Sofu Arte Cultura

La Cooperativa Sociale propone Arte e Cultura

Attività di ingegnerizzazione delle attività di gestione dei beni

sofu_arte_culturaPartendo dalle attività culturali che propone la cooperativa, tra cui l’artigianato tradizionale, moda e designer, arte di pittori contemporanei presenti sul territorio, ceramica artistica, gastronomia tradizionale locale,  si è pensato alla realizzazione di questa parte del sito dedicata alla diffusione dell’arte e della cultura che si svolgono sul territorio denominato “Sofuartecultura”.

Realizzazione di un applicazione “arteculturadiffusa” facile da consultare sui telefonini per una utenza giovanile. La diffusione delle arti e cultura che con il modo della digitazione ed ingegnerizzazione delle attività, permetterà alla cooperativa  di farsi conoscere a livello nazionale ed internazionale con possibilità di incrementare il turismo nel centro storico del paese, possibilità di sbocchi commerciale nel mondo delle arti, creando di conseguenza occupazione giovanile, a donne che vogliono lavorare anche a casa, ed anziani che vogliono sentirsi ancora utili.  Sul sito verrà inserito un’ applicazione per eventuale contatto di acquisto da parte di utenti interessati. La vendita potrebbe avvenire direttamente presso la botteghe oppure con spedizione garantita da corrieri riconosciuti fino a casa.

Realizzazione di un Marchio della cooperativa per garantire gli eventuali acquirenti denominato “SOFU cooperativa sociale”.

Tra gli obiettivi che si prefigge la cooperativa vi è la formazione di giovani nel nuovo mondo dell’arte e della cultura. Il comune di Sant’Egidio del Monte Albino rappresenta un grosso bacino di cultura e arte, a volte dimenticato, e poco conosciuto a livello nazionale,  perché si è impreparati nella sezione dell’industria culturale. Giusto per fare qualche esempio, il comune di Sant’Egidio del Monte Albino a livello storico fa parte del patrimonio dell’Unesco. Ma quanti visitatori, fuori provincia, conoscono le ricchezze di questo meraviglioso borgo? per quali motivi è stato inserito nel patrimonio dell’ Unesco?. A nostro avviso, la conoscenza è patrimonio di pochi illustri. infatti, se si migliorassero le capacità di conoscenza attraverso la diffusione dell’arte e cultura territoriale, si potrebbero formare guide per i visitatori, ideare video reporter dei siti da visitare con spiegazioni del Comune di Sant’Egidio del Monte Albino, realizzare guide parlate con audio auricolari da trovare in qualche luogo da destinare a tale funzione, indirizzare i turisti presso alberghi che presentano caratteristiche qualitative e quantitative eque. Naturalmente, è solo un esempio delle potenzialità che il nuovo settore arte e culturale potrebbe ideare, e nulla toglie, suscitare l’interesse di grandi imprenditori ad investire nelle nuove imprese culturali.

Per sviluppare un dialogo costruttivo tra le istituzioni culturali e le imprese che vogliono investire in cultura si avverte la necessità di formare figure professionali per la realizzazione di progetti arte e cultura. Tra le varie figure richieste, emerge quella del Manager Culturale. Uno specialista dei beni e dei servizi culturali, con competenze di marketing e di comunicazione d’impresa e in grado di sviluppare progetti innovativi per il rilancio delle imprese culturali.

In quest’ottica di interesse per un settore in pieno sviluppo che la coop Sofu propone la realizzazione di Master di specializzazione in arte e cultura, strategie di marketing, comunicazione e fundraising. L’obiettivo è quello di favorire la comprensione delle politiche di finanziamento dei progetti culturali e gli strumenti strategici di marketing e comunicazione, con un approccio agli strumenti della comunicazione digitale, in modo da favorire lo sviluppo e la conoscenza dei servizi culturali e garantire alle aziende private il know how per comprendere le potenzialità dell’arte nello sviluppo d’impresa dell’immagine aziendale.